Auguri a Giovanni Mirabella, Presidente della Hope Running onlus

Sempre più determinante il ruolo di Giovanni Mirabella, presidente della ASD HOPE Running associazione che ha come scopo quello di “accompagnare” prestando gambe e cuore a chi non può correre in autonomia.

Mediante la sua preziosa attività, infatti, l’ASD Hope Running è diventata una presenza importante sul territorio torinese e anche nazionale, ponendosi al servizio dei disabili e collaborando con varie associazioni.

Presenza e costanza sono alcuni degli ingredienti che permettono il raggiungimento dell’obiettivo comune, della mission: migliorare la qualità della vita dei diversamente abili, restituendo loro i diritti negati dalla malattia.

Incluso in una vitalità e dignità più grande, che sono caratteristiche proprie della persona e dello spirito, Giovanni è un uomo che offre la sua attività di volontariato gratuita e spontanea ed è ricco di speranza e di valori personali che esprimono la presenza di interesse umanitario per gli altri, di solidarietà, di comprensione, di altruismo, di dedizione, voglia di miglioramento e spirito di squadra che gli permettono di non arrendersi e raggiungere gli obiettivi.

Caratteristica fondamentale dell’associazione ASD HOPE Running è infatti la coesione che riflette la tendenza del gruppo a rimanere uniti.
Secondo Giovanni, infatti, vincere è raggiungere un obiettivo comune: questo principio aumenta l’unità del team ASD HOPE Running, rendendolo stabile e più “portato” ad una prestazione vincente.
Così Giovanni utilizza spesso l’hashtag #insiemesivincesempre e aggiunge: “Non siamo atleti e non vogliamo raggiungere il traguardo per arrivare primi. Vogliamo semplicemente condividere i nostri sorrisi, le nostre emozioni, i nostri sogni con chi tutti i giorni combatte la propria personale battaglia contro la disabilità.
Noi ci mettiamo le gambe, i polmoni e gli ausili sportivi necessari , insieme raggiungeremo il traguardo più importante, l’INCLUSIONE .”

L’inclusione indica lo stato di appartenenza a qualcosa, sentendosi accolti e avvolti. L’inclusione sociale rappresenta la condizione in cui tutti gli individui vivono in uno stato di equità e di pari opportunità, indipendentemente dalla presenza di disabilità.
Giovanni e tutto il #teamHope si
battono per l’inclusione sociale attraverso i valori e la cultura dello sport per le persone con disabilità.

Nancy e Rosaria #TeamHope

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.